questa settimana

Lunedi 19 Febbraio 2018

Secukinumab, nuovi dati di sicurezza sulla psoriasi a placche dal congresso americano di dermatologia

Secukinumab migliora la qualità della vita in due terzi dei pazienti con psoriasi a placche da moderata a severa per un periodo di 5 anni, come descritto dalla risposta 0/1 del Dermatology Life Quality Index (DLQI, un questionario usato per valutare [...]

Osservatorio ONDA, nascono le "antenne regionali" per essere più vicini alle donne

Onda, Osservatorio Nazionale sulla salute della donna e di genere, sarà ancora più vicina al territorio e alla popolazione femminile. Con la nascita delle Antenne Regionali riuscirà a captare meglio i vari problemi e le richieste di intervento per fa[...]

Biosimilare di infliximab, efficacia e sicurezza paragonabile ad infliximab e adalimumab. I dati dal congresso ECCO di Vienna

Sono stati presentati al 13° Congresso della European Crohn's and Colitis Organisation (ECCO) i dati di uno studio di 12 mesi sulla terapia anti TNF personalizzata nella malattia di Crohn (PANTS). I risultati indicano che l'efficacia clinica, la sicu[...]

Domenica 18 Febbraio 2018

15 nuovi farmaci in commercio

Nuove specialità medicinali: Paudien, Spectrila. 13 Nuovi farmaci equivalenti

Farmaco neuroprotettivo senza aumento di rischio emorragico nei pazienti con ictus sottoposti a trombectomia

Un farmaco che è stato sviluppato per essere neuroprotettivo pur non aumentando il rischio di sanguinamento è sicuro alla massima dose testata e non aumenta il tasso di emorragia nei pazienti con ictus. Lo suggeriscono i risultati di un nuovo studio,[...]

HOPE-3, negli uomini di mezza età la terapia con farmaci cardiovascolari non incide sulla funzione erettile

La terapia di prevenzione primaria a lungo termine con una statina e/o la combinazione di candesartan e un diuretico tiazidico a basso dosaggio non aumenta il rischio di disfunzione erettile (ED) negli uomini di mezza età a rischio cardiovascolare (C[...]

SM recidivante-remittente, confronto retrospettivo tra diverse formulazioni di Interferone-beta per 8 anni

È stato pubblicato su “Multiple Sclerosis and Related Disorders” uno studio retrospettivo di coorte sull'arco di 8 anni, realizzato da un gruppo di specialisti italiani nel trattamento della sclerosi multipla (SM), con l'obiettivo di confrontare l'ev[...]

15 variazioni di prezzo

1 variazione di classe

Novartis pronta a vendere il business dei generici solidi in Usa?

Secondo voci di mercato, la svizzera Novartis si starebbe preparando a mettere all'asta il business dei farmaci generici orali solidi negli Stati Uniti, cedendo un'unità con profitti scarsi e costantemente in lotta con una feroce concorrenza sui prez[...]

Brevetti sui nuovi antiepatite, Gilead vince l'appello nella causa da $2,54 miliardi

Un giudice federale del Delaware ha ribaltato un verdetto che aveva visto Gilead giudicata colpevole di aver utilizzato parte della proprietà intellettuale di Idenix (poi acquisita da Merck) per la messa a punto dei propri antivirali ad azione dirett[...]

Dolore da alluce valgo, forte impatto sulla qualità di vita. Ne sa qualcosa Michelle Hunziker

Ne soffre il 28,4% degli adulti sopra i 40 anni e nelle persone affette ha un forte impatto sulla vita quotidiana, dal lavoro al tempo libero. Parliamo dell'alluce valgo, problema comune con cui ha fatto i conti anche Michelle Hunziker durante l'ulti[...]

Statine, effetti antiaterosclerotici anche dalla riduzione dell'apolipoproteina CIII (e quindi dei trigliceridi)

Una meta-analisi recentemente apparsa online sul “Journal of Clinical Lipidology” suggerisce che il trattamento con statine riduce significativamente i livelli di apolipoproteina CIII (Apo CIII) nel plasma. Dato che l'Apo CIII è notoriamente coinvolt[...]

Profilassi dell'emicrania cronica, OnabotulinumtoxinA nel real life efficace a 1 anno. Approccio precoce decisivo

Uno studio spagnolo pubblicato sull' “European Journal of Neurology” ha confermato l'efficacia del trattamento con OnabotulinumtoxinA nella profilassi dell'emicrania cronica (CM) negli adulti dopo 1 anno di trattamento. Le probabilità di un buon risu[...]

Sabato 17 Febbraio 2018

Disfunzione diastolica e scompenso con frazione d'eiezione conservata, scoperto target promettente

Ricercatori della University of Colorado School of Medicine di Denver (USA) hanno identificato un potenziale obiettivo terapeutico per i pazienti con un tipo comune di insufficienza cardiaca. In particolare, in uno studio pubblicato su “Science Trans[...]

All'ACTRIMS ublituximab in fase 2a: rapida deplezione linfocitaria, infusione più breve, costi più bassi

Ublituximab, un nuovo anticorpo anti-CD20 ingegnerizzato con glicole, ha dimostrato una rapida e robusta deplezione delle cellule B, una profonda riduzione delle lesioni da captazione del gadolinio (Gd) e stabilità clinica alla settimana 24 in uno st[...]

Fda

Cancro del polmone, Fda approva durvalumab per ridurre il rischio di progressione

L'Fda ha approvato l'impiego del farmaco immunoterapico durvalumab nel trattamento del carcinoma polmonare non a piccole cellule localmente avanzato (stadio III), non operabile, libero da progressione dopo trattamento con chemioradioterapia a base di[...]

Emorragia intraoculare, con i NOAC rischio non superiore agli anticoagulanti e antipiastrinici tradizionali

Il rischio di emorragia intraoculare con anticoagulanti orali non-antagonisti della vitamina K (NOAC) è almeno tanto basso quanto quello osservato con i tradizionali anticoagulanti e antipiastrinici, secondo una ricerca pubblicata su “JAMA Ophtalmolo[...]

Venerdi 16 Febbraio 2018

Mega investimento da $3,6 mld di Bristol-Myers Squibb per l'immunoterapia combinata

Per ottenere un vantaggio nell'immunoterapia del cancro, forse il settore della medicina con maggiore competizione, Bristol-Myers Squibb (BMS) ha stretto un accordo a cifre record con Nektar Therapeutics, azienda con sede a San Francisco.

Pubblicate le nuove linee guida per il trattamento precoce della pancreatite acuta

Le nuove linee guida di pratica clinica dell’American Gastroenterological Association, pubblicate su Gastroenterology, forniscono raccomandazioni aggiornate sul trattamento precoce della pancreatite acuta.

Sabato 17 Febbraio 2018

Ca al seno triplo negativo AR+, dati promettenti con enzalutamide

L'anti-androgeno enzalutamide ha mostrato i primi segni di efficacia in pazienti con un carcinoma mammario triplo negativo (TNBC), ma positivo per il recettore degli androgeni (AR+), nello studio di fase II MDV3100-11, appena pubblicato online sul Jo[...]

Venerdi 16 Febbraio 2018

Infezioni da C. difficile, nelle nuove linee guida cambiano terapia e metodologia diagnostica

Le linee guida di pratica clinica per l'infezione da Clostridium difficile in adulti e bambini includono cambiamenti nella diagnostica e nella terapia antibiotica. Le nuove linee guida, pubblicate su Clinical Infectious Diseases, includono anche il t[...]

Sabato 17 Febbraio 2018

Combinazione nivolumab-ipilimumab efficace nel ca del colon-retto metastatico con alta instabilità dei microsatelliti

L'immunoterapia combinata con nivolumab è efficace nel trattamento del carcinoma del colon-retto metastatico con deficit della riparazione dei mismatch (dMMR), che dà luogo a un'alta instabilità dei microsatelliti (MSI-H). Lo dimostrano i risultati d[...]

Ca alla prostata, dieta mediterranea il top per ridurre il rischio di tumore aggressivo

Secondo uno studio di recente pubblicazione sul Journal of Urology, l'MCC-Spain Study, gli uomini che seguono da vicino la dieta mediterranea hanno un rischio più basso di cancro alla prostata aggressivo rispetto a quelli che seguono altri due tipi d[...]

Ca al seno metastatico, aggiunta di palbociclib alla terapia ormonale non mina la qualità di vita

L'aggiunta dell'inibitore delle clicline palbociclib all'inibitore dell'aromatasi letrozolo offre una qualità della vita correlata alla salute simile e si associa a punteggi del dolore migliori rispetto al solo letrozolo nelle donne in postmenopausa [...]

Venerdi 16 Febbraio 2018

Fibrosi epatica, osservati più casi dell’atteso nella popolazione generale

Un team di ricercatori dell’Università di Barcellona ha inaspettatamente osservato un’elevata prevalenza di fibrosi epatica, principalmente associata a steatosi epatica non alcolica (NAFLD), nella popolazione generale di individui con malattia epatic[...]

Sabato 17 Febbraio 2018

Trapianto allogenico di staminali mieloablativo associato a declino cognitivo significativo

I pazienti che vengono sottoposti a un trapianto allogenico di cellule staminali ematopoietiche mieloablativo vanno incontro a un declino significativo della funzione cognitiva, mentre quelli sottoposti a una terapia meno intensiva mostrano un declin[...]

Linfoma diffuso a grandi cellule B, allo studio in prima linea l’anti-CD79b polotuzumab vedotin

Un nuovo farmaco sperimentale è oggetto di studio come terapia di prima linea per i pazienti con linfoma diffuso a grandi cellule B a rischio intermedio o elevato. Si tratta di polatuzumab vedotin (RG7596, sviluppato da Hoffmann-La Roche), un anticor[...]

Domenica 18 Febbraio 2018

Ca del colon-retto metastatico, mantenimento con bevacizumab non migliora gli outcome

Una terapia di mantenimento con l’anti-VEGF bevacizumab non ha migliorato i risultati rispetto al non fare alcun trattamento se somministrata durante gli intervalli liberi da chemioterapia (CFI), dopo la chemioterapia di induzione con il regime FOLFI[...]

Sabato 17 Febbraio 2018

Leucemia linfatica cronica, venetoclax attivo nei pazienti progrediti dopo idealalisib

L’inibitore della proteina anti-apoptotica BCL-2 venetoclax ha mostrato una promettente attività clinica, con un’alta percentuale di risposta obiettiva (ORR), in pazienti con leucemia linfatica cronica recidivata o refrattaria (LLC) trattati in prece[...]

Venerdi 16 Febbraio 2018

Osteoporosi post-menopausale, la co-somministrazione di ibuprofene non altera l'efficacia di bazedoxifene

La co-somministrazione di ibuprofene e bazedoxifene non influisce sulla farmacocinetica di ibuprofene e si traduce in un piccolo incremento dell'esposizione al bazedoxifene, scarsamente rilevante dal punto di vista clinico. Queste le conclusioni di u[...]

Sabato 17 Febbraio 2018

Linfoma di Hodgkin avanzato, terapia adattata in base alla PET fattibile ed efficace

Nei pazienti con linfoma di Hodgkin in stadio avanzato (da IIB a IVB) si possono utilizzare i risultati della PET per stabilire se i pazienti debbano passare dal regime ABVD al regime BEACOPP. A dimostrarlo sono i risultati aggiornati dello studio in[...]

Venerdi 16 Febbraio 2018

Diabete, il rischio di cataratta aumenta nei pazienti più giovani

I pazienti con diabete presentano un aumento di due volte del rischio di sviluppare la cataratta rispetto alla popolazione generale e il rischio è superiore nei pazienti più giovani. E’ quanto emerso da una ricerca condotta nel Regno Unito, pubblicat[...]

Diabete tipo 2, resistenza all’insulina marcatore di risposta agli inibitori della DPP-4

In una ricerca inglese condotta in pazienti con diabete di tipo 2, i soggetti che presentavano livelli elevati di marcatori per la resistenza all’insulina mostravano una scarsa risposta agli inibitori della dipeptidil-peptidasi IV (DPP-4), rispetto a[...]

Diabete, rischio cardiaco ridotto con gliburide rispetto ad altre solfaniluree

I pazienti adulti con diabete di tipo 2 trattati con gliburide potrebbero avere un rischio ridotto di arresto cardiaco improvviso e aritmia ventricolare rispetto ai soggetti trattati con glipizide e glimepiride, secondo una ricerca che ha analizzato [...]

Il valore del farmaco, il valore della cura

Questo il titolo di un corso di formazione e aggiornamento professionale per giornalisti che si è tenuto ieri a Roma per declinare, attraverso il confronto tra istituzioni e professionisti, i principi fondamentali di etica e deontologia della comunic[...]

Giovedi 15 Febbraio 2018

Alzheimer, tonfo in borsa per Biogen per ridefinizione studio su aducanumab

Biogen in borsa ieri ha ceduto quasi il 7% a causa di un farmaco per l'Alzheimer, anzi del farmaco sul quale sono appuntate le maggiori speranze tra quelli in studio. La causa? La ridefinizione del numero di pazienti da arruolare nei due studi di fas[...]

Ema

Vaccino antinfluenzale quadrivalente approvato in UE dai sei mesi di vita in avanti

L’EMA ha approvato l'estensione di indicazione per il vaccino antinfluenzale quadrivalente (Fluarix Tetra) per la prevenzione dell'influenza causata dai due sottotipi del virus dell'influenza A e da due tipi virali dell'influenza B contenuti nel vacc[...]

SMA a esordio tardivo: pubblicato sul NEJM studio di fase III CHERISH su nusinersen

Sono stati pubblicati sul New England Journal of Medicine (NEJM) i risultati definitivi dello studio CHERISH di Fase 3 sul trattamento con nusinersen dei soggetti con atrofia muscolare spinale (SMA) a esordio tardivo. L'articolo dal titolo “Nusinerse[...]

Elezioni 2018: GIMBE “tutela salute non omogenea, farmaci compresi”

Dal punto di vista etico, sociale ed economico è inaccettabile che il diritto costituzionale alla tutela della salute, affidato ad una leale quanto utopistica collaborazione tra Stato e Regioni, sia condizionato da politiche sanitarie regionali e dec[...]

Fda

Cancro alla prostata resistente alla castrazione non metastatico ad alto rischio, Fda approva apalutamide

Con alcuni mesi di anticipo, l'Fda ha approvato apalutamide per il trattamento dei pazienti con tumore prostatico non metastatico resistente alla castrazione (nmCRPC) ad alto rischio. In questi pazienti il cancro alla prostata non si è ancora diffuso[...]

Mercoledi 14 Febbraio 2018

Alzheimer, nuova sconfitta della ricerca. MSD interrompe studio di Fase III su verubecestat

MSD ha annunciato di voler interrompere lo studio APECS di Fase 3 su verubecestat, precedentemente noto come MK-8931, per il trattamento della malattia di Alzheimer in fase iniziale, su raccomandazione di un comitato esterno di monitoraggio dei dati.[...]

Hubert de Ruty nuovo presidente e amministratore delegato di Sanofi Italia

Hubert De Ruty è il nuovo Presidente e Amministratore Delegato di Sanofi in Italia. Succede ad Alexander Zehnder che nel gruppo Sanofi assume il ruolo di Global Head of Oncology, a Boston.

Diabete tipo 2: disponibile combinazione precostituita di insulina degludec e liraglutide

Da poco disponibile in Italia la combinazione in rapporto fisso fra insulina degludec e liraglutide in un'unica penna. Prima e unica insulina basale potenziata con un agonista recettoriale del GLP-1, in mono somministrazione giornaliera. Migliora il [...]

Martedi 13 Febbraio 2018

Cure palliative pediatriche, da uno studio americano i motivi del ritardo nell’inizio

I passi avanti nella lotta alle patologie oncologiche, anche nei bambini, sono stati enormi negli ultimi anni ma di cancro si continua a morire. Uno studio americano pubblicato sulla rivista Journal of Pain and Symptom Management ha analizzato i moti[...]

Dolore cronico nel paziente anziano ed obesità, quale collegamento?

Un recente articolo pubblicato su Archives of Gerontology and Geriatrics ha evidenziato che il dolore cronico è molto diffuso tra gli anziani e che è necessario prestare attenzione alla prevenzione e alla gestione di tale problema. Inoltre, lo studio[...]

Sottotipi lupus e fumo di sigaretta, quale relazione?

L'essere fumatori espone ad un maggior rischio di sviluppo di un sottotipo di lupus eritematoso sistemico: quello caratterizzato dalla sieropositività per la presenza di anticorpi anti-DNA a doppia elica (dsDNA). Queste le conclusioni di un'analisi d[...]

Riacutizzazioni di BPCO, 3 farmaci meglio di due. Lo conferma studio su The Lancet

Nella riduzione delle riacutizzazioni moderate e gravi di BPCO la tripla associazione fissa extrafine messa a punto da Chiesi (beclometasone dipropionato/formoterolo fumarato/glicopirronio) risulta superiore alla combinazione fissa di due broncodilat[...]

Emicrania, bene in fase III l'anti CGRP di Allergan. Prossimo rivale di Botox?

Allergan ha annunciato i risultati positivi di uno studio di Fase 3 condotto con ubrogepant, un antagonista orale del recettore del CGRP, studiato per il trattamento acuto dell'emicrania. Il farmaco ha raggiunto l'obiettivo primario di libertà dal do[...]

BPCO: 3,5 milioni gli italiani colpiti. I medici di famiglia chiedono di gestire la malattia

La patologia è in aumento e rappresenta la quarta causa di decesso nel nostro Paese. Per la prima volta, 9 associazioni di medici e pazienti promuovono un “Manifesto” con le proposte alle Istituzioni per la riorganizzazione della rete assistenziale. [...]

Artrite reumatoide, dati “real world” confermano efficacia tocilizumab, da solo o in combinazione

Il trattamento con tocilizumab (TCZ) sottocute, da solo o in terapia di combinazione, è un trattamento efficace nell'artrite reumatoide (AR), in particolare nei pazienti con risposta insoddisfacente ai farmaci anti-TNF o in monoterapia con DMARDs. Qu[...]

Con ticagrelor meno eventi cardiovascolari e mortalità dopo attacco cardiaco con coronaropatia multivasale

Una nuova sotto-analisi dello studio di Fase III PEGASUS-TIMI 54 pubblicata sul Journal of the American College of Cardiology ha dimostrato come ticagrelor 60 mg riduca del 19% il rischio di eventi cardiovascolari morte cardiovascolare, infarto del m[...]

Lunedi 12 Febbraio 2018

Spondilite anchilosante e fratture al rachide, quale ruolo per i farmaci biologici?

I farmaci biologici (DMARDb) non sembrano avere un effetto, nel medio termine, sul rischio di frattura spinale legata alla spondilite anchilosante (AS), stando ai risultati di uno studio osservazionale longitudinale di coorte, basato su registro, di [...]

BPCO, scoperti indicatori genetici del rischio di malattia

Alcune variazioni genetiche associate all'anatomia polmonare potrebbero fungere da indicatori utili per l'individuazione di soggetti con funzione polmonare ridotta ma stabile in età precoce – con particolare riferimento a soggetti affetti da BPCO in [...]

Voluntary Harmonization Procedure, il 6 marzo a Roma si fa il punto in un evento SSFA

Consentire la valutazione/autorizzazione coordinata dei clinical trials in un'unica soluzione contemporanea per tutti gli Stati coinvolti nella sperimentazione, evitando separate e difformi procedure nazionali. E' questo lo scopo della VHP (Voluntary[...]

Uveite associata ad JIA, documentata efficacia di adalimumab

Adalimumab rappresenta un trattamento efficace e sicuro in pazienti con uveite associata ad artrite idiopatica giovanile (JIA) cronica, ad insorgenza precoce, o nell'uveite anteriore idiopatica, con risposta non soddisfacente agli steroidi per via to[...]

BPCO, metanalisi passa in rassegna antibiotici per esacerbazioni acute

Diritromicina (un macrolide derivato dell'eritromicina) si associa ad un tasso elevato di guarigione clinica e un tasso ridotto di effetti avversi in pazienti con esacerbazioni acute di BPCO; ofloxacina, ciprofloxacina e trimetoprim-sulfametoxazolo [...]